“Errare” ai Magazzini del Sale

DSCN2398[dropcap]U[/dropcap]n piovoso pomeriggio di dicembre ha visto l’inaugurazione dell’installazione “Errare” nei locali dei Magazzini del Sale, presso il palazzo comunale di Pistoia. Ideata dal gruppo teatrale Abythos in collaborazione col Centro Diurno Desii 3, l’opera multimediale e interattiva cerca di riflettere su tutte le variabili semantiche del verbo “errare” coinvolgendo in questo processo anche il pubblico. Chi vuole, può infatti registrare una breve definizione di questo lemma che verrà poi unita alle altre già presenti e riprodotte durante l’installazione: errare vuol dire viaggiare senza meta, sbagliare, fraintendere, spostarsi. Gruppi di dieci persone si avvicendano in tre spazi contigui ideati per offrire un quarto d’ora di immersione nel significato delle parole attraverso degli spazi-soglia. Dal buio iniziale scalfito solo da suoni e parole, si passa allo spazio dell’Attraversamento con luci, suoni e immagini della città per poi concludere in uno spazio dove la libera creatività del visitatore può contribuire a formare questa installazione in divenire.

L’ingresso all’installazione è gratuito e si potrà visitare/partecipare fino al 3 gennaio 2014, dalle 16 alle 19.30. Chiuso il 24-25-26-31 dicembre e il 1° gennaio.

↓ GALLERIA FOTOGRAFICA ↓

[box size=”large” style=”rounded” border=”full” icon=”http://findicons.com/files/icons/2750/free_web_icon_pack_1/64/help.png”]

Per sostenere il blog acquista un libro
clicca sui banner pubblicitari
o condividi l’articolo

[/box]

Print Friendly, PDF & Email
Precedente In ginocchio - Ultimo Teatro (Video) Successivo Caravaggio alla Smilea

Lascia un commento