Torna la Notte Bianca alla San Giorgio

sangiorgio[dropcap]T[/dropcap]orna la Notte Bianca alla biblioteca San Giorgio per festeggiare il suo settimo compleanno. Quest’anno il leit motiv sarà la voglia di benessere con i percorsi della “bibliofarm” e i suoi 85 trattamenti rivitalizzanti, rigeneranti, rilassanti, antidepressivi per grandi e piccini. Sarà possibile seguire incontri, conferenze, dimostrazioni, giochi, test ed esercizi per il benessere della mente e del  corpo. Le tante proposte serviranno a far scoprire gli effetti benefici dell’alimentazione naturale, dei corretti stili di vita, della medicina tradizionale, complementare e alternativa.  Il tutto, grazie alla partecipazione di medici, farmacisti, psicologi, e altri esperti di varie discipline del Wellness, che permetteranno a tutti di sperimentare momenti di benessere, grazie all’impiego di tecniche di respirazione olistica, riflessologia plantare, shiatsu, training autogeno, cucina naturale e tante altre opportunità! Tutti gli eventi sono gratuiti.
Per gli eventi a prenotazione consigliata, fate subito il vostro programma personale della serata e prenotatevi a [email protected]!

Il programma dettagliato della serata e sfogliabile QUI

Il tutto inizierà alle ore 16.30 di giovedì 24 aprile e proseguirà fino a notte fonda. In tutti gli spazi della biblioteca saranno allestite proposte relative al benessere del corpo, come in una grande spa, con percorsi consigliati e attività di tutti i generi di cure e trattamenti. L’associzione “Amici della San Giorgio” contribuisce alla kermesse sottolineando due aspetti: il benessere della mente attraverso la lettura e il benessere dello stare insieme e condividere il dono del nostro tempo e della bellezza della biblioteca e tutte le opportunità culturali che ci offre. Sarà allestita una zona relax e di incontro dove fare letture con il libro che vi ha cambiato la vita o comunque un libro o poesia che vi ha particolarmente colpito o che vi fa star bene: tutti sono invitati a segnalare anche in anticipo i titoli, o i brani scelti e portarli quel giorno in biblioteca, per essere letti da voi stessi o da uno dei nostri lettori e condiviso con gli altri, sicuramente ne usciranno validissimi consigli di lettura per tutti!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente S'concerto di quartiere 2014 Successivo Contesta con testa il contesto

Lascia un commento