Oioiii: il mistero continua…

Continua il mistero su Oioiii, l’illustratrice che, immaginiamo nottetempo, abbellisce i muri del centro di Pistoia coi suoi ritratti di svampite signorine dalle chiome vaporose e iridescenti. Dopo il nostro articolo in cui le lanciavamo l’amo di una possibile intervista, anche anonima, niente si è smosso. L’avrà letto? L’avrà ignorato? O, semplicemente, aspetta il momento migliore per palesarsi? Fatto sta che, dopo i continui atti di vandalismo con cui i suoi disegni vengono rabbiosamente strappati, le apparizioni di nuovi ritratti si erano per un po’ di tempo fermate. Si temeva il peggio. La “nostra” poteva essersi impermalosita, decidendo di interrompere le sue donazioni artistiche alla città capitale-globale-totale della kultura! E invece, per fortuna, recentemente sono apparsi nuovi ritratti in cui si nota non solo un’evoluzione dello stile (nuovi colori e tagli) ma anche dei soggetti! È  apparso, infatti, un ritratto del Sommo Poeta che si discosta nettamente da tutti gli altri. Sarà l’inizio di un nuovo filone in cui compariranno Petrarca, Boccaccio, Ariosto, Tasso e Leopardi? Chissà, lo scopriremo solo tenendo d’occhio i muri di Pistoia (e le pagine de La MELA).

↓ GALLERIA FOTOGRAFICA ↓

[box size=”large” style=”rounded” border=”full” icon=”http://findicons.com/files/icons/2750/free_web_icon_pack_1/64/help.png”]

Per sostenere il blog acquista un libro
clicca sui banner pubblicitari
o condividi l’articolo

[/box]

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Mi chiamo Sara, vuol dire principessa Successivo J4J al Caffè Elisir

Lascia un commento