Del Pero live al Melos

DSCN2609[dropcap]L[/dropcap]orenzo Del Pero torna sul palco del Melos per una serata di musica di grande livello: intima e decisa, cantautoriale e rock. Per l’occasione la sua voce potente e la sua chitarra sono state accompagnate al basso da Carlo Romagnoli e alla batteria da un inedito Nicola Buscioni che, col suo battere secco e marcato, ha sostituito un febbricitante Davide Malito Lenti. Durante la serata si è visto anche un duetto con Silvia Nerozzi, che ha cantato insieme a Lorenzo un suo pezzo inedito, e Giacomo Galigani per alcune cover rock.

Nonostante le non ottimali condizioni di salute che gli hanno impedito di spingere al massimo la voce, Lorenzo Del Pero ha comunque emozionato il numeroso pubblico intervenuto con due ore di concerto e una scaletta di una ventina di brani. Tra questi, i classici del suo repertorio di cover (Jeff Buckley, Bob Dylan, Neil Young, Cris Isaak), diversi brani dal suo ultimo cd omonimo e alcune novità inedite. Queste sono attualmente in fase di registrazione in studio per una futura pubblicazione che, si spera, possa lanciare definitivamente Del Pero nel panorama musicale italiano. Nel frattempo, sarà possibile ascoltarlo con la sua band in varie date sul territorio toscano, nel tour con cui sta promuovendo il suo ultimo cd. Già stasera, chi se lo fosse perso al Melos, può rimediare andandolo a sentire in quel de Il posto nero, in via Galvani a Sant’Agostino, Pistoia.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente La guerra dell'Europa (Video) Successivo Come la pece, la prima presentazione

Lascia un commento