Cantar Maggio 2017

Torna il CantarMaggio nei borghi del nostro bell’Appennino! Una delle manifestazioni più colorite, sincere e spavalde del nostro territorio che affonda le radici nelle antiche tradizioni dell’Appennino Tosco-Emiliano e che da diversi anni è stata riportata in auge dal Collettivo Folcloristico Montano. Per salutare il ritorno della bella stagione si andava, e si va, per strade, piazze e aie a cantare e ballare, ricevendo la calda accoglienza degli abitanti del posto che offrono a tutti vino e ricchi piatti tipici.
Il CantarMaggio è infatti sinonimo di festa popolare e convivialità. Questa usanza deriva dalla vita rurale delle comunità della montagna, per le quali la primavera, e in particolare il mese di Maggio, portava speranza di buoni raccolti, di abbondanza e di serenità. Il calendario dei Maggi per il 2017 si apre il 29 aprile a Piteglio e proseguirà fino a fine maggio. Il calendario è quello indicato nella foto in alto (clicca per ingrandire), ma è bene tenersi aggiornati per eventuali variazioni seguendo la Pagina ufficiale del CFM.

[box size=”large” style=”rounded” border=”full” icon=”http://findicons.com/files/icons/2750/free_web_icon_pack_1/64/help.png”]

Per sostenere il blog acquista un libro
clicca sui banner pubblicitari
o condividi l’articolo

[/box]

Print Friendly, PDF & Email
from to
eventi Musica
Precedente L'eclissi di Sinigaglia Successivo Baracchino & Ricotti all'Elisir

Lascia un commento