Assedio alla Rocca di Serravalle

roccaDopo il successo delle precedenti edizioni, torna per il sesto anno consecutivo la rievocazione storica dell’assedio del 1302 alla rocca di Serravalle Pistoiese. Nella splendida cornice del castello di Castruccio, grazie alla presenza di gruppi storici e associazioni provenienti da tutta Italia, potrete rivivere i giorni precedenti alla fine dell’ assedio che mise in ginocchio il borgo fortificato di Serravalle. Combattimenti, mestieri antichi, percorsi didattici e laboratori per bambini e adulti; mercato storico, falconeria, lanci di proiettili infuocati con macchine da assedio, spettacoli, vita da campo, processi e cerimonie interamente ricostruiti da norme statutarie e trattati del territorio della Valdinievole, pietanze e bevande medievali vi attendono il 4 e 5 giugno! La vostra presenza può essere decisiva per la riuscita della battaglia contro il condottiero Moroello Malaspina. Saranno in funzione: osteria medievale, punto ristoro, servizi igienici.


PROGRAMMA DELL’EVENTO

(per aggiornamenti seguire l’evento facebook)

SABATO 4 GIUGNO

ORE 16:00 – Apertura accampamento – (Rocca di Castruccio) Oltre 70 figuranti, dieci gruppi storici, più di venticinque tende, tre macchine da assedio e una moltitudine di allestimenti e banchi didattici tra cui: speziale, cerusico, orefice, usbergaio, cacciatore, sarto, pellaio, vinattiere, cucine da campo, giochi per bambini e ricostruzioni di schermaglie, vita da campo, falconeria, giochi da tavolo e tanto ancora!

ORE 16:30 – Attività e giochi a tema per i più piccoli a cura dell’ associazione storica “Aper Labronicus”.

ORE 17:45 – Assedio alla Rocca – (Piazza del castello) Ricostruzione dell’ assedio di Serravalle del 1302 delle truppe di Guelfi Neri Fiorentini e Lucchesi, questi ultimi capitanati dal marchese Moroello Malaspina. Arcieri, balestrieri, fanti, con l’ausilio di macchine da assedio, si scontreranno per contendersi il castello!

ORE 18:30 – Didattica e laboratorio sulle ricette di cucina medievale con degustazioni a cura dell’ associazione “Compagnia delle Terre d’Elsa”

ORE 19:30 – Apertura Osteria – (Piazza S.Michele) – Panem et porco, Sopa de verdure, Formaggi, Salumi, Carne, Focacce e fiumi di vino e birra! Nella splendida cornice del loggiato della Chiesa di S. Michele avrete l’occasione di sedervi a gustare un menù estratto da ricette toscane del XIII e XIV secolo.

ORE 22:30 – Spettacolo di lanci infuocati – (Piazza del castello) Il Castello di Serravalle verrà bersagliato da spettacolari proiettili di fuoco!

DOMENICA 5 GIUGNO

ORE 12:00 – Apertura Osteria – (Piazza S.Michele)

ORE 16:00 – Apertura accampamento – (Rocca di Castruccio) Oltre 70 figuranti, dieci gruppi storici, più di venticinque tende, tre macchine da assedio e una moltitudine di allestimenti e banchi didattici tra cui: speziale, cerusico, orefice, usbergaio, cacciatore, sarto, pellaio, vinattiere, cucine da campo, giochi per bambini e ricostruzioni di schermaglie, vita da campo, falconeria, giochi da tavolo e tanto ancora!

ORE 16:30 – Attività e giochi a tema per i più piccoli a cura dell’ associazione storica “Aper Labronicus”.

ORE 17:15 c.ca – Spettacolo di Falconeria – (Piazza del castello) Più di cinque stupendi rapaci si esibiranno in voli acrobatici e interagiranno con il pubblico. A cura dell’ associazione “Falconieri del Granducato di Toscana”

ORE 18:00 c.ca – Processo penale (Piazza Santo Stefano) – Processo penale estratto da trattati e documenti statutari del territorio pistoiese del XV secolo e sceneggiato in lingua volgare. In collaborazione con l’ associazione “Storici associati di Pistoia”.

ORE 19:30 – Apertura Osteria – (Piazza S.Michele) – Panem et porco, Sopa de verdure, Formaggi, Salumi, Carne, Focacce e fiumi di vino e birra! Nella splendida cornice del loggiato della Chiesa di S. Michele avrete l’occasione di sedervi a gustare un menù estratto da ricette toscane del XIII e XIV secolo.

ORE 21:30 – Balli storici – (Piazza Magrini)
Danze e coreografie storiche a cura dell’Associazione “L’Aura”

ORE 22:30 – “Fuochi Fatui” – Spettacolo di fuoco – (Piazza del castello)
Scenografie ed effetti pirotecnici fanno da cornice ad una performance di danza ed espressione corporea con il fuoco.
A cura dell’artista “Pyroetnico”.

Saranno in funzione per tutta la durata dell’evento: Birreria, Osteria medievale, mercato medievale, attività didattiche su mestieri storici, intrattenimento per bambini e servizi igienici.

…………………………………………………………………………………………………………………………………….
Per sostenere il blog, clicca sui banner pubblicitari o acquista un libro
…………………………………………………………………………………………………………………………………….

Print Friendly, PDF & Email
from to
eventi
Precedente Il Piromane n. 3 Successivo Radic e D'Atri al Damaris

Lascia un commento