Venti matite di guerra

12063869_894824897272823_3085174743826666654_nL’Avis di Pescia, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, ha portato al Palazzo del Podestà, in piazza del Palagio a Pescia, la mostra Venti matite di guerra. Una mostra per molti aspetti singolare, che propone venti vignette satiriche sulla guerra, venti punti d’osservazione, diverse angolazioni e sensibilità e timbri e colorazioni. Ed è intrigante come un tema tanto generico – che ahimè diventa ogni volta, dolorosamente un numero impressionante di tragici particolari – si manifesti in tante immagini che ci pongono altrettanti quesiti, riflessioni e provocazioni. Un maniera per non addormentarci davanti alla cronaca che a volte diventa fondale, sfondo, texture; un modo per riportarci ai particolari, ciascuno dei quali sente tutta la devastazione e tutta la distruzione su di sè; perché ogni singola cellula di ogni singolo corpo e di ogni singola anima subisce la devastazione della guerra intera. L’Avis di Pescia vuole stare dalla parte della memoria, dell’impegno per la libertà e per i diritti di chiunque. La mostra è stata curata da Giulio Laurenzi, uno degli animatori di Balloon, ma soprattutto autore di satira anch’egli e fra i più autorevoli. La mostra comprende opere di autori come lo stesso Laurenzi, Stefano Disegni, Riccardo Mannelli, Danilo Maramotti, Filippo Frago, Bruno Bozzetto e Tullio Altan.

Sarà visitabile fino a sabato 14 novembre, agli orari di apertura della Gipsoteca Libero Andreotti: martedì e giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, mercoledì dalle 9 alle 12, giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, venerdì e domenica dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19, sabato: dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.

Alla presentazione della mostra, in programma sabato 31 ottobre alle 16.30, hanno confermato la partecipazione Giulio Laurenzi, Marcello Mangiantini, Frago, l’editore di Frigidaire Vincenzo Sparagna, i responsabili del gruppo di Pistoia di Emergency e quelli dell’associazione I Colori della Ceiba, il console del Perù Orlando Felipe Velorio Pérez, i giornalisti Rocco Pezzano e Walter De Stradis.

Emanuele Cutsodontis, Avis Pescia.


………………………………………………………………………………………………………….
Per sostenere il blog, clicca sui banner pubblicitari
………………………………………………………………………………………………………….

Print Friendly, PDF & Email
from to
Arte eventi
Precedente Dialoghi sulla Filosofia Successivo Mercatino Gran Bazar a Buggiano

Lascia un commento