Serravalle Rock 2017

La seconda edizione di Serravalle Rock si svolgerà il 29 e il 30 luglio 2017 presso la Rocca di Castruccio. L’inizio dei concerti è previsto per le ore 19.00. Il festival è organizzato dal Comune di Serravalle Pistoiese – Assessorato alla Cultura in collaborazione con Vrec. Questo il programma delle due serate ad ingresso libero. Per la prima volta la manifestazione potrà contare su un headliner straniero, i Vök, una delle migliori band emergenti del panorama islandese, una scena dalla quale sono emersi artisti del calibro di Sigur Rós, Björk, Ásgeir, Emiliana Torrini e Of Monsters And Men. Rispetto a tutti i nomi citati i Vök possono vantare una personalità disarmante ed un suono assolutamente unico che spazia dal post rock all’elettronica con melodie di facile presa e retaggi dream pop. È facile innamorarsi della voce di Margrét Rán Magnúsdóttir ma anche l’utilizzo del sax e delle percussioni saprà stupirvi. La seconda sera vedrà invece come co-headliner due band italiane affermate come i Nosound e gli Anhima. I primi propongono un incrocio tra post rock e prog con atmosfere magiche. I secondi sono invece una delle formazioni di casa nostra che ha saputo assorbire al meglio la lezione del grunge proveniente dagli Stati Uniti e fonderla con il tipico cantautorato italiano di matrice rock. Negli anni novanta ricordiamo dischi storici come ‘Toccato Dal Fuoco’ e ‘Impossibile Mutazione’ con singoli di successo quali ‘Dritto Al Cuore’, ‘Vivo’ (scritta insieme a Piero Pelù dei Litfiba) e ‘Insetti’, tutti impreziositi dallo staordinario stile vocale di Daniele Tarchiani. Dopo una lunga pausa gli Anhima si sono riformati e hanno dato alle stampe la raccolta ‘18Anhima’ e il nuovo album ‘La Cruna Dell’Ago’. Al programma del festival si aggiungono poi alcune tra le migliori band emergenti del momento. Tra queste i Wicked Expectation di Torino che hanno stupito tutti con gli album ‘Visions’ e ‘Folding Parasite’. Il loro mix tra rock e elettronica è travolgente. Altrettanto lanciati sono ormai i triestini Down To Ground, autori del superbo ‘The World We Live In’ e l’anno scorso spalla degli Skunk Anansie per il tour italiano. Saliranno poi sul palco della Rocca di Castruccio i Mad Dogs, e nell’ottica di una valorizzazione del territorio sono stati invitati anche /handlogic (vincitori del contest di Controradio), Kuirino e Drive The Sun.

SABATO 29 LUGLIO
Vök
Wicked Expectation
Down The Ground
Mad Dogs
Kuirino

DOMENICA 30 LUGLIO
Nosound
Anhima
/handlogic
Drive The Sun


Per sostenere il blog
fai una donazione con Paypal,
acquista un libro,
clicca sui banner pubblicitari
o condividi l’articolo.

Print Friendly, PDF & Email
from to
Musica
Precedente Omaggio a Neil Young all'Agorà Successivo Tom Odell + Elya + Eman + Leave the memories

Lascia un commento