POPistoia 2013

Schermata[dropcap]T[/dropcap]re giorni dedicati alla musica indipendente, con premi per la migliore musica e il miglior videoclip. Questa è PoPistoia, una rassegna che mette in risalto il mondo delle etichette discografiche indipendenti e sviluppa percorsi di approfondimento con convegni, workshop, concerti ed esposizioni. Gli eventi, tutti ad ingresso gratuito, si svolgeranno all’interno del palazzo comunale, del teatro Bolognini e nei locali della città dove si fa musica dal vivo. Dalle radio indipendenti degli anni ’70 alle web-radio di oggi di acqua ne è passata sotto i ponti, ma lo spirito verace di chi cerca di esprimersi attraverso la musica non è cambiato. Il problema, semmai, è trovare spazio per questi artisti in un mainstream sempre più congelato in produzioni discutibili.
Il programma, ampio e variegato, si può consultare qui.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Gli impressionisti a Firenze Successivo Il Don Giovanni di Filippo Timi

Lascia un commento