Pistoia città blues

Jeff Healey. B.B. King, Edoardo Bennato

Aspettando la 40° edizione del Pistoia Blues Festival (prevista a partire dal 5 luglio 2019) dal 9 al 24 marzo sarà aperta presso le Sale Affrescate del Palazzo Comunale in Piazza Duomo a Pistoia, la mostra Pistoia Città Blues – immagini dal palco del Pistoia Blues, una raccolta quarantennale di scatti dei più grandi artisti che hanno calcato il palco del prestigioso Festival Blues.

«La cornice naturale di Piazza del Duomo, con il suo Festival, ha fatto sì che Pistoia venga annoverata fra le capitali europee della musica internazionale. Un legame che ancora oggi, vicino ai quarant’anni, salda in maniera indissolubile la città al mondo delle dodici battute. La mostra vuole essere un tributo ed al tempo stesso un viaggio nella memoria della manifestazione attraverso le istantanee e i ricordi degli artisti che hanno calcato il palco del Pistoia Blues».

La mostra, realizzata da Comune di Pistoia e Associazione Blues In, è stata curata da Cristiano Coppi e Fabrizio Berti con la collaborazione di Simone Gai per TVL. L’inaugurazione è prevista il 9 marzo alle ore 17:00 con un breve concerto della Fabrizio Berti Jug Band.  Orari: dal martedì alla domenica 10-13 e 15-18. Lunedì chiuso. Ingresso libero e gratuito. In collaborazione con Toscodata e TVL.

Fotografie di: Gabriele Acerboni, Fiorenzo Giovannelli, Paolo Benvenuti, ndrea Chiavacci, Alessandro Corio, Marco Commodaro, Manlio Monfardini, Marco Bersani, Alessandro Laporta, Giulia Mini, Alessandro Buiani, Cristina Iurilli.

Fonte: Davvero Comunicazione

Print Friendly, PDF & Email
from to
Musica
Precedente Drugs - nove racconti italiani Successivo Carnevale della montagna

Lascia un commento