Picarina

picarinaPer il ciclo “Leggere, raccontare, incontrarsi”, venerdì 20 maggio, ore 17.00, nella sala Bigongiari della biblioteca San Giorgio, ci sarà la presentazione del libro Picarina, di Alida Pellegrini (ExCogita, 2015). Intervengono Enzo Filosa e Giampiero Giampieri. Sarà presente l’autrice.
Picarina non ama i dentisti, le maestre classiste e le compagne smorfiose, ma le piacciono i ritagli di giornale, i figurini di moda e giocare a indiani e cowboy. Picarina ha una madre sarta e un padre operaio, le lezioni di dottrina, riviste che diventano coriandoli, molte domande e poche persone che vogliano rispondere. Nella Pistoia degli anni Cinquanta, Picarina si muove controcorrente tra l’ansia di crescere e la speranza di non perdere la dimensione dell’infanzia. Un romanzo che attraverso le vicende minime di una bambina accompagna il lettore attraverso un viaggio in una cittadina di provincia che non c’è più.


Alida Pellegrini, laureata in Lingua e letteratura inglese, è nata e vive a Pistoia. Ha pubblicato i romanzi A Titus da Rembrant (2007) e La vecchiaia, ovvero La zia, la badante e gli altri (2013) e alcuni racconti pubblicati in antologie, con cui ha ottenuto segnalazioni e premi in molti concorsi letterari.

…………………………………………………………………………………………………………………………………….
Per sostenere il blog, clicca sui banner pubblicitari o acquista un libro
…………………………………………………………………………………………………………………………………….

Print Friendly, PDF & Email
Libri
Precedente Racconti dall'ombra Successivo Il terzo occhio di Tirreni

Lascia un commento