La battaglia di Algeri – al Cral

Nel centenario della Rivoluzione d’Ottobre, la Sezione Cinema del Cral Breda/Hitachi, in via Ciliegiole 77, presenta il ciclo di film “La rivoluzione russa… il cinema non dorme”.

Gli spettacoli avranno inizio alle 21,30 con ingresso a soli 3 euro. Tutte le proiezioni sono rigorosamente in pellicola 16 o 35 millimetri. Prevista anche la possibilità di cena presso il Circolo. Per informazioni e prenotazioni si può telefonare al numero 0573 370459.

Giovedì 9 novembre verrà proiettato il film “La battaglia di Algeri” (1966) di Gillo Pontecorvo.

………………………………………………..

Magnifica rievocazione di un momento storico, cruciale nel cammino della lotta per l’indipendenza algerina, e della figura di un capo rivoluzionario, Alì La Pointe. Convertitosi alla causa nazionalista dopo un passato burrascoso, viene ucciso nel suo rifugio dalle truppe francesi. I disordini momentaneamente cessano: ricominciano nel ’60, e nel ’62 l’Algeria diventa una nazione libera. Il film ha vinto il Leone d’Oro alla Mostra di Venezia nel 1966. È certamente l’opera di maggior rilievo del regista. Di grande rigore espressivo, tale da rasentare, in alcuni punti, il documentario. Un film che ha fatto molti proseliti. Un’opera d’arte che trascende il cinema.

Print Friendly, PDF & Email
cinema
Precedente L.A. Guns a Santomato Successivo La percentuale di Montale al Caffè Parterre e all'Elefante

Lascia un commento