Il ritorno del colonnello Arcieri

CopertinaSabato 6 giugno alle 18 presso la libreria indipendente Les Bouquinistes – via dei Cancellieri 5 a Pistoia – lo scrittore Divier Nelli converserà con lo scrittore Leonardo Gori sul suo ultimo romanzo, Il ritorno del Colonnello Arcieri (TEA). Una storia avvincente ambientata tra Parigi e Firenze negli anni delle lotte studentesche. Protagonista l’ex colonnello Bruno Arcieri perennemente in fuga o celato dietro false identità in posti improbabili per sfuggire a chi lo desidera morto. Ma invece di continuare a scappare Arcieri affronterà il suo destino trovandosi a contatto con persone che difficilmente avrebbe potuto conoscere così a fondo se non nella realtà estrema che sta vivendo e che lo porteranno a cambiare profondamente. Un affresco di un’epoca fa da sfondo a una storia mozzafiato tra spie doppiogiochiste dove la verità fatica a venire a galla.

Leonardo Gori vive a Firenze. È autore del ciclo dei romanzi di Bruno Arcieri: prima capitano dei Carabinieri nell’Italia degli anni Trenta, poi ufficiale dei Servizi segreti nella seconda guerra mondiale e infine inquieto senior citizen negli anni Sessanta del Novecento. Il primo romanzo della serie è Nero di maggio, ambientato a Firenze nel 1938, cui sono seguiti Il passaggio, La finale, L’angelo del fango (Premio Scerbanenco 2005), Musica nera, Lo specchio nero e Il fiore d’oro, gli ultimi due scritti con Franco Cardini. La serie di romanzi è in corso di riedizione in TEA. È anche autore di fortunati thriller storici e co-autore di importanti saggi sul fumetto e forme espressive correlate (illustrazione, cinema, disegno animato).

Print Friendly, PDF & Email
Libri
Precedente La cultura in Regione (3) - Alice Giampaoli, PD Successivo Racconti bugiardi a Le Piastre

Lascia un commento