Fu chiaro appena oltre lo zenith

3749966_239359Venerdì 19 giugno, alle ore 21, presso la Libreria del Globo a Pistoia, verrà presentato il libro Fu chiaro appena oltre lo zenith (Manni) di Paolo Fiore. Sarà l’occasione per incontrare l’autore e parlare con lui del pensiero attualissimo di Giordano Bruno, figura principale del romanzo. Come scrive Nicola Vacca, questo è un «romanzo storico, filosofico, teologico che ha al centro della sua storia  intrigante un tema di scottante attualità: la battaglia per le proprie idee attraverso la difesa ostinata della libertà del pensiero […] Paolo Fiore ha scritto questo romanzo perché è seriamente preoccupato per la crisi morale che stiamo attraversando. Davanti alla contemporanea Inquisizione della dittatura del pensiero unico oggi  dovremmo tutti avere il coraggio di essere eretici e aprire gli occhi davanti al degrado e alla decadenza dei valori in cui siamo precipitati per il grande vuoto etico che le regole della globalizzazione hanno imposto all’esistenza intera.»

Alla serata prenderanno parte, oltre all’autore, il suddetto critico Nicola Vacca, Cristina Betti, Ernesto Marchese e Andrea Bassani. Le letture saranno a cura di Mimma Melani.

Print Friendly, PDF & Email
Libri
Precedente Una notte con Soroyan Successivo Festa della Musica a Pistoia

Lascia un commento