Il Bottaccio compie 10 anni

bottaccio-viaccia

Sabato 10 dicembre alle ore 18, presso il Circolo Ricreativo di Bonelle (Pistoia), ci sarà la cerimonia di premiazione della decima edizione del concorso di poesia “Il Bottaccio”. Per questo importante anniversario è stata predisposta una pubblicazione speciale che raccoglie tutte le poesie vincitrici e segnalate lungo il decennio. Il libro sarà donato ai presenti e seguirà una cena a buffet. Un traguardo importante, quindi, cui da quest’anno si aggiunge anche la nuova avventura del concorso di narrativa “Il torrente”. Per info: www.laviaccia.org/

Nel 2011 ebbi l’onore di essere fra i vincitori con la poesia Pesca d’altura. La giuria, presieduta da Giuseppe Grattacaso, era composta da: Giacomo Trinci, Giuliana Bisconti, Lalla Calderoni, Giovanni Cenerini, Manuela Galardini, Anna Gemelli, Giuseppe Gherardi, Mauro Moretti, Alda Niccolai, Donata Scarpa.

MOTIVAZIONE: Due strofe di essenziale disegno mescolano il mistero di mare e terra nel racconto magro di un rito di raccolta. Il linguaggio e’ asciutto e nitido, misterioso ed evidente nel suo delinearsi verso per verso, fra misure brevi e cadenze endecasillabiche. Il racconto trova in pochi versi il modo giusto di declinarsi in un canto sobrio e severo di ascendenze sereniane.


Gettano le reti nel mare della terra
gli olivanti dalle mani severe
mungono crini d’olivi
uno a uno per la raccolta delle perle
nere e verdi.

Guarda, sembrano vive
mentre guizzano sui cigli e nelle reti.

Print Friendly, PDF & Email
eventi Libri
Precedente Istorie de le genti Successivo Teatro in casa Cupiello

Lascia un commento